Intervista omogenitorialità

DOTT.SSA PAOLA GRASSO DOTT.SSA PAOLA GRASSO PSICOLOGA, PSICOTERAPEUTANUMERO: 3387897667 SITO WEB: www.paolagrasso.it EMAIL: grasso.paola59@tiscali.it INDIRIZZO: VIA MONTE SENARIO,43 ROMA (MONTESACRO) #RADIORADIOBYNIGHT #BYNIGHTROMA #BYNIGHT #EMILIOGIORDANI Pubblicato da byNight Roma "live social radio show" su giovedì 16 novembre 2017

Fare coming out in famiglia

    Come fare coming-out Fare coming-out significa rivelare apertamente la propria omosessualità, una decisione molto difficile: la persona si chiede se sia più sicuro tacere o affrontare le reazioni degli altri. Il timore del rifiuto, anche da parte della famiglia, rende la scelta della comunicazione del segreto un passo decisivo, che può essere affrontato … [Read more…]

Omogenitorialità, la famiglia omosessuale

Il termine omogenitorialità è stato creato in Francia nel 1997 dall’Associazione dei Genitori e Futuri Genitori Gay e Lesbiche, ed indica le famiglie in cui almeno un adulto è omosessuale, ed è genitore di uno o più bambini.  Possono essere formate da coppie di uomini, di donne, o anche da persone single. Secondo i dati … [Read more…]

Lesbiche e maternità

Gli ostacoli alla maternità Il desiderio di maternità è comune nelle coppie lesbiche, ma la realizzazione di questo desiderio in Italia, e non solo, trova molti ostacoli. Le coppie eterosessuali  vengono, in genere, spinte alla genitorialità dalla famiglia d’origine e dalle norme culturali condivise, mentre le coppie lesbiche subiscono i condizionamenti contrari. Se secondo le … [Read more…]

L’omofobia interiorizzata

L’omofobia interiorizzata E’ costituita dai sentimenti e dagli atteggiamenti negativi che la persona può provare, anche inconsapevolmente, nei confronti della propria omosessualità. Ciò accade quando la persona adotta i significati  negativi condivisi nel contesto culturale in cui vive, interiorizzandoli. Gli individui stigmatizzati, in generale, reagiscono all’esperienza di pregiudizio difensivamente, autodenigrandosi e identificandosi con il gruppo … [Read more…]

L’omosessualità femminile

L’omosessualità femminile, cioè l’orientamento sessuale e affettivo per le altre donne, è detta lesbismo. Il termine deriva dall’isola di Lesbo, dove la poetessa Saffo, nel VII secolo a.C., nelle sue poesie esaltava l’amore fra donne. L’omosessualità femminile, come quella maschile, esiste da sempre. Al termine lesbica è stato dato un significato dispregiativo e, fino alla … [Read more…]

Il bullismo omofobico

  Per bullismo omofobico si intendono i comportamenti offensivi messi in atto in modo sistematico nei confronti di un bambino o ragazzo, in quanto ritenuto gay, lesbica, bisessuale o transessuale,  da parte del gruppo dei pari. Le aggressioni possono essere verbali o fisiche, e sono dirette verso l’orientamento sessuale, ma anche verso ragazzi che non … [Read more…]

Psicologia della coppia gay

  Il funzionamento di una coppia gay è un argomento di cui si sa poco, e sul quale gravano diversi pregiudizi Le coppie gay sono un’imitazione di quelle eterosessuali? Per molto tempo gli studi sulle coppie gay sono stati condizionati dal pregiudizio che una coppia debba basarsi sulle differenze di genere, pregiudizio sostenuto dalle stesse … [Read more…]

Omofobia

Il termine omofobia significa paura delle persone dello stesso sesso e si riferisce ai pensieri e vissuti negativi nei confronti delle persone omosessuali, bisessuali e transessuali. L’omofobia non è una fobia Non può essere considerata una di una fobia vera e propria, in quanto una fobia comporta la consapevolezza del soggetto fobico che la paura … [Read more…]

La transessualità

Transessualità è il termine che indica la condizione di una persona il cui sesso biologico non corrisponde con l’identità di genere, cioè con il sesso cui la persona sente di appartenere, maschile o femminile.  Capire la transessualità  Per comprendere una realtà così delicata occorre tenere presente che: Il genere e il sesso biologico sono realtà … [Read more…]