Bambini che non vogliono parlare

I bambini che non vogliono parlare, pur essendone capaci, possono soffrire di un disturbo d/‘ansia, il Mutismo selettivo Criteri diagnostici del mutismo selettivo Costante incapacità di parlare in situazioni sociali specifiche in cui ci si aspetta che si parli (per es.  a scuola) nonostante sia in grado di parlare in altre situazioni. La condizione interferisce … [Read more…]

La fobia specifica

La fobia specifica è una paura molto intensa nei confronti di un oggetto o una situazione specifici che non sono realmente pericolosi, o lo sono in misura minima. La persona si rende conto che la paura non ha un senso dal punto di vista razionale, tuttavia non riesce a controllarla, né i tentativi di rassicurazione … [Read more…]

Il significato degli attacchi di panico

Gli attacchi di panico sono caratterizzati da momenti di terrore intensi accompagnati da sintomi fisici, che arrivano senza che ci siano segnali premonitori. L’intensità è tale che il soggetto può arrivare a pensare di stare per morire. Insorgono con estrema rapidità ma, in genere, la durata dell’attacco è breve, da pochi minuti a un’ora. Tuttavia … [Read more…]

Disturbo d’ansia sociale

La caratteristica principale della fobia sociale è l’intensa ansia, o paura, di situazioni sociali in cui la persona può essere osservata dagli altri e teme di essere valutata negativamente. Rientra nei Disturbi d’ansia Criteri diagnostici Secondo il DSM (Manuale diagnostico e statistico dei disturbi mentali) i criteri per la diagnosi della fobia sociale sono: Paura … [Read more…]

Disturbo d’ansia di separazione

Questo disturbo si manifesta durante gli anni dello sviluppo ed è caratterizzato da paura  ed ansia eccessive nei confronti della separazione dalle figure di attaccamento. Rientra nei disturbi d’ansia Criteri diagnostici del DSM5: Secondo il DSM5 per una diagnosi di Disturbo d’ansia di separazione l’eccessiva ansia deve essere: Inappropriata rispetto alla fase evolutiva in cui … [Read more…]

L’ansia

L’ansia è un fenomeno molto comune e può essere considerata normale se si presenta come risposta a stimoli esterni significativi, come sostenere un esame o un colloquio di lavoro, vivere un evento importante, rispetto ai quali svolge anzi una funzione positiva, perché prepara ad un’azione complessa e impegnativa. Non è quindi preoccupante un’ansia che si … [Read more…]

Disturbo d’ansia generalizzato

Il disturbo d’ansia generalizzato (DAG o GAD) è una delle forme cliniche dei disturbi d’ansia. Chi ne soffre vive uno stato d’ansia continua, sproporzionata rispetto alle condizioni che vive realmente, ed ha estrema difficoltà a controllarla. Le preoccupazioni che assillano la sua mente possono riguardare molti aspetti della vita. Tuttavia l’ansia non si concentra su un oggetto … [Read more…]

Il disturbo ossessivo-compulsivo

 Il disturbo ossessivo compulsivo, o DOC, è caratterizzato dalla presenza di ossessioni e/o compulsioni. Le ossessioni sono costituite da pensieri, immagini, impulsi che si presentano in modo ripetitivo e ineliminabile, che sono vissuti come indesiderati. Le compulsioni sono cerimoniali e rituali ripetitivi, che la persona utilizza per trovare qualcosa che possa rassicurarla circa le sue ossessioni … [Read more…]

Gli attacchi di panico

La persona che soffre di attacchi di panico sperimenta dei momenti di terrore intensi, che arrivano all’improvviso, senza che ci siano segnali premonitori. L’intensità è tale che il soggetto può arrivare a pensare di stare per morire. Insorgono con estrema rapidità ma, in genere, la durata dell’attacco è breve, da pochi minuti a un’ora. Tuttavia … [Read more…]

L’agorafobia

Il termine agorafobia significa paura della piazza (agorà). Le persone che soffrono di questo disturbo provano un’intensa ansia non solo nelle piazze, ma anche in tutti nei grandi luoghi all’aperto, in quelli sconosciuti e, in generale, tutti quelli da cui è difficile allontanarsi per rifugiarsi in ambienti più rassicuranti. Sebbene agorafobia e attacchi di panico … [Read more…]