Le fobie

La fobia è una paura molto intensa nei confronti di qualcosa che non è realmente pericoloso, o lo è in misura minima. La persona si rende conto che la paura non ha un senso dal punto di vista razionale, tuttavia non riesce a controllarla, né i tentativi di rassicurazione hanno alcun effetto su di lui. … [Read more…]

Gli attacchi di panico

La persona che soffre di attacchi di panico sperimenta dei momenti di terrore intensi, che arrivano all’improvviso, senza che ci siano segnali premonitori. L’intensità è tale che il soggetto può arrivare a pensare di stare per morire. Insorgono con estrema rapidità ma, in genere, la durata dell’attacco è breve, da pochi minuti a un’ora. Tuttavia … [Read more…]

L’agorafobia

Il termine agorafobia significa paura della piazza (agorà). Le persone che soffrono di questo disturbo provano un’intensa ansia non solo nelle piazze, ma anche in tutti nei grandi luoghi all’aperto, in quelli sconosciuti e, in generale, tutti quelli da cui è difficile allontanarsi per rifugiarsi in ambienti più rassicuranti. Il DSM-5 (Manuale diagnostico delle malattie … [Read more…]

Transessuale e transgender

La transessualità è il termine che indica la condizione di una persona il cui sesso biologico non corrisponde con l’identità di genere, cioè con il sesso cui la persona sente di appartenere, maschile o femminile. Il genere e il sesso biologico sono realtà distinte, il primo fa parte dell’identità, il secondo è qualcosa di esclusivamente … [Read more…]

Coming out e outing

Coming out e outing sono termini che, in Italia, vengono spesso usati con lo stesso significato, cioè rivelare agli altri la propria omosessualità. Il coming out è la libera scelta compiuta dalla persona di rivelare il proprio orientamento sessuale. L’outing è la rivelazione pubblica, fatta da altre persone, spesso per danneggiare il soggetto. Il termine … [Read more…]

Il Minority stress e l’omofobia interiorizzata

  Minority stress è definito il disagio psicologico che vivono le minoranze a causa dei meccanismi di emarginazione, discriminazione e, in generale, di tutti gli atteggiamenti negativi che vengono adottati nei loro confronti. Lingiardi e Nardelli, in “Linee guida per la consulenza per la consulenza e la psicoterapia con persone lesbiche, gay, bisessuali, 2014” indicano … [Read more…]