Servizi Psicologici

PSICOTERAPIA INDIVIDUALE

Utilizzo la Psicoterapia psicoanalitica breve, un approccio che deriva dalla Psicoanalisi ma se ne differenzia per diversi aspetti.

La Psicoanalisi è l’approccio che, più di ogni altro, mira a raggiungere una comprensione profonda della psiche della persona. Ha come obbiettivo la modificazione delle dinamiche e delle strutture psichiche che le provocano disagio e sofferenza.

Un approccio importante quindi, che richiede tempi lunghi e non determinabili, nonché una forte motivazione da parte della persona a portare avanti un percorso complesso e impegnativo.

Caratteristiche specifiche della Psicoterapia psicoanalitica breve sono:

  • la durata limitata nel tempo
  • l’uso della poltrona invece del lettino
  • il vis-à-vis
  • la frequenza monosettimanale
  • il “focus”, cioè la focalizzazione su uno specifico problema che viene scelto fra i temi emersi durante i colloqui esplorativi, che potrà essere sostituito, nel corso della terapia, da un altro focus, mano a mano che emergono altri nodi cruciali

La Psicoterapia psicoanalitica breve rappresenta un processo di acquisizione di nuovi modelli di condotta, cioè nuovi modi di pensare, di sentire e di agire, e tale acquisizione si realizza soprattutto attraverso la relazione terapeutica nel suo insieme. In tale ottica il paziente non è più l’oggetto passivo su cui il terapeuta agiva, ma è soggetto primario di responsabilità e fattore del proprio cambiamento attraverso scelte esplicite, il più consce e autonome possibile.

Mediante la Psicoterapia psicoanalitica breve è quindi  possibile trattare i problemi più profondi della persona, ma anche quelli più attuali, relazionali, affettivi, o legati all’ansia o ad altre forme di disagio della persona o del contesto in cui vive.

SOSTEGNO PSICOLOGICO

Il sostegno psicologico è indicato  quando un individuo si trova ad attraversare un momento di difficoltà, collegato alla fase della vita che sta attraversando,  quale ad esempio l’adolescenza o il diventare genitore,  a problemi di relazione, come il tradimento o la separazione, alla perdita o a cambiamenti di lavoro e, in generale, a qualunque cambiamento improvviso e traumatico

Rispetto alla psicoterapia il lavoro terapeutico è maggiormente incentrato sull’ ascolto e su una comunicazione mirata a comprendere meglio gli elementi salienti del problema. Lo scopo è quello di aiutare la persona a trovare dentro di sè  gli strumenti  necessari per affrontare la situazione di.

CONSULENZE PSICOLOGICHE

La consulenza psicologica è un parere professionale che lo psicologo dà ad una persona, o ad una coppia, che si rivolge a lui per una difficoltà specifica.

Il numero di colloqui è limitato e il problema viene valutato velocemente in modo da fornire delle indicazioni da seguire, oppure operare una scelta.

Può anche essere un modo per comprendere se si vuole intraprendere un percorso terapeutico.

Nella caso di una coppia, la consulenza rappresenta un momento per riflettere su cosa sta accadendo, capire che problemi sono presenti nella relazione, se si è aperta una crisi grave o meno, e a partire da quando. In questo modo la coppia può sospendere eventuali decisioni e inoltre valutare se sia necessario un percorso terapeutico vero e proprio.